Bondenari e Ferrari Soluzioni assicurative

Le nostre case sono sottoposte continuamente a rischi: quando si decide di investire in un immobile, la maggior parte delle volte questo diventa la nostra abitazione principale ed è necessario quindi, preservarla con la massima cura.

È bene sapere però, che la casa può anche essere fonte di dispendio di denaro se accade qualche evento che esula dalla nostra responsabilità.
In questi casi cosa si può fare? Far fronte economicamente al danno non sempre è possibile, soprattutto quando il danno richiede risorse economiche cospicue.
Quali sono quindi i rischi che conviene tenere a proprio carico e quelli che invece è importante trasferire all’assicuratore?

Bondenari e Ferrari Casa RischiIl rischio che può avere le conseguenze più disastrose è sicuramente il rischio incendio, anche se è quello statisticamente meno frequente.
Il fuoco se non viene fermato immediatamente può essere devastante e portare alla perdita totale della nostra abitazione e di tutto ciò che essa contiene.
Tra tutti gli eventi da cui bisogna proteggere la nostra casa l’incendio è sicuramente al primo posto.
E’ molto importante che l’assicurazione incendio venga sottoscritta valutando correttamente il valore di ricostruzione dell’immobile in modo da non avere brutte sorprese in caso di sinistro. E’ inoltre fondamentale revisionare questo valore ogni 2-3 anni in modo che rimanga sempre aggiornato e che quindi la nostra casa sia correttamente assicurata.

Al secondo posto ci sono i danni da acqua. L’acqua non ha gli stessi effetti potenzialmente devastanti del fuoco ma anche essa se non viene immediatamente contenuta può creare danni molto rilevanti economicamente.
Bondenari e Ferrari Casa RischiBasti pensare all’effetto che diversi litri di acqua fuoriuscita da un termosifone difettoso potrebbero avere su un pavimento in parquet. Il pavimento si potrebbe rigonfiare e potrebbe addirittura uscire di sede e dover essere sostituito. In questi malaugurati casi i danni si contano per migliaia di euro.
Se invece la perdita di acqua derivasse da un tubo nel muro al danno dell’acqua si dovrà aggiungere anche il costo del muratore per ricercare il punto danneggiato e ai costi di muratura e tinteggiatura necessari a ripristinare la situazione.
Per questo tipo di eventi è possibile inserire quella che in gergo si chiama franchigia. Ma che cosa è la franchigia? E’ una parte del danno che il cliente si impegna a rimborsare in prima persona. Anche se può sembrare una cosa negativa in realtà la franchigia ha una funzione positiva perchè permette di risparmiare sul costo della polizza, per cui trovare il giusto bilanciamento tra costo della polizza e franchigie inserite è importante per avere la massima soddisfazione in caso di un danno provocato dall’acqua.

Il terzo rischio contro il quale è bene assicurarsi è il rischio di furto. Questo è un rischio che le persone di soliti tendono a sottovalutare perché si tende a sottostimare quanto si possiede. In realtà tra Smartphone, tablet, orologi, qualche gioiello e contanti tenuti in casa e facile per un ladro racimolare in pochissimo tempo qualche migliaio di euro di refurtiva.
Bondenari e Ferrari Casa RischiSenza contare i danni che il ladro può fare all’appartamento e ai mobili nel ricercare qualcosa da rubare.
Un altro motivo per cui a volte si tende ad evitare questo tipo di assicurazione è perché si pensa che sia molto costosa. In realtà spesso costa molto meno di quanto si pensi soprattutto in relazione ai benefici che può portare.
La garanzia furto è quindi una garanzia che è sempre meglio attivare quando si sottoscrive una polizza per la casa.

LEGGI LA NOSTRA PROPOSTA PER TE
RICHIEDI INFORMAZIONI